Skip to content

MEMORANDUM

by su 28/11/2011

dalla presentazione di MEMORANDUM

Segnaliamo questa bella iniziativa romana; sono state messe in atto sinergie che sarebbe bello vedere attuate anche nella nostra città. Il tema dell’Archivio suscita in molti pensieri di scaffali polverosi colmi di faldoni … a me invece fa pensare alla memoria storica che riguarda il passato ma, a maggior ragione può riguardare il presente, nel senso che bisogna pensare ora a documentare la nostra realtà, documentarla bene e in maniera non occasionale, affidando l’incarico a persone che usino in maniera consapevole il mezzo fotografico e provvedendo poi alla conservazione delle informazioni sui supporti del nostro presente. Sarebbe paradossale avere le fotografie della Grande Guerra e non lasciare ai nostri discendenti le fotografie (per esempio) delle trasformazioni urbane degli anni 2000 ..

dal sito del ICCD:

Il Festival della Fotografia Storica MEMORANDUM, a Roma dal 2 dicembre al 13 gennaio, propone per la prima volta nella capitale i reportages di indagine sociale di Giancarlo Terreo, 50 anni di storia popolare, dall’Italia ai Balcani, di proprietà della Cassa di Risparmio di Biella. Accanto al fotografo scomparso nel 2006 mentre preparava la sua prima antologica troveranno spazio altri archivi: dalle foto della guerra di Crimea di James Robertson (Archivi Alberti La Marmora), all’automobilismo sportivo (Archivi Pirelli), ai primi voli in aerostato (Fondazione famiglia Piacenza). Materiali che hanno animato la 2° Edizione del Festival, tenutasi a Torino e Biella nel febbraio-marzo 2011, oltre 20 mila visitatori, e che – a Roma – sarà allestita nell’ex chiesa delle Zitelle, nel complesso trasteverino del San Michele, sede dell’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione-ICCD. La 3° edizione di MEMORANDUM sarà presentata nella primavera del 2012 nelle sedi tradizionali di Biella e Torino e vedrà una riedizione a Roma, presso la sede dell’ICCD e in altre istituzionali. MEMORANDUM nasce a Biella nel 2009 dalla collaborazione tra l’Associazione Stilelibero e la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e si pone come obiettivo la valorizzazione di milioni di immagini fotografiche storiche conservate negli archivi di enti, aziende, università, musei e giornali. Immagini di valore storico-culturale, quasi due secoli di memoria collettiva, che il Festival vuole rendere “visibili” al pubblico, spesso per la prima volta.  Il progetto si propone di aprire una discussione sui temi legati all’archiviazione, dando vita ad una rete di soggetti attivi in questo settore.  Dal novembre 2011 MEMORANDUM vede la partecipazione attiva dell’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione – MiBAC, che ha da sempre tra i suoi compiti istituzionali l’attività di documentazione del patrimonio culturale sia attraverso specifiche campagne fotografiche sia attraverso l’incremento dei fondi di fotografia storica e delle collezioni aerofotografiche. L’Istituto intende così valorizzare il proprio patrimonio fotografico storico e dare impulso agli studi e alle attività connesse con la conservazione e la gestione degli archivi di immagini. Memorandum 2011- Speciale Roma rappresenta il primo risultato previsto dal Protocollo d’intesa sottoscritto a novembre 2011 da Stilelibero Associazione promotrice di Memorandum, la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e l’Istituto per il Catalogo e la Documentazione-ICCD.

From → Segnalazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: